Tra poco a Torino, nel segno del “Femminile Plurale”. Insieme a “Il libro della vagina – Meraviglie e misteri del sesso femminile”

Potere al corpo, ma soprattutto alla consapevolezza e alla libertà! Un libro utile, divertente, con un approccio sereno e “laico” alla sessualità e al corpo che abitiamo, perchè le donne – ma anche gli uomini!- imparino a conoscerne le infinite potenzialità . Con tranquillità e divertendosi, anche. E sì, anche quest’anno voliamo a Torino, al Salone Internazionale del Libro, per… Read more →

Il 2018 è “Femminile Plurale”: il festival Pazza Idea sta arrivando!

Sapevate che nel 2017 la parola femminismo – dichiarata dalla prestigiosa casa editrice americana Merriam-Webster “Parola dell’anno”- ha visto aumentare le sue ricerche online del 70 per cento rispetto al 2016?   E sapevate che in Italia- e particolarmente nella nostra Sardegna- le donne leggono di più, si laureano più spesso, hanno una particolare vocazione all’impresa culturale e creativa? Quest’anno il… Read more →

Domenica 26 novembre 2017

La giornata conclusiva del festival è all’insegna dell’attualità e del futuro. L’apertura con la studiosa e ricercatrice universitaria Marta Fana, per la prima volta in Sardegna con il suo libro “Non è lavoro, è sfruttamento”. Temi del presente e del futuro: il lavoro, la lotta, la partecipazione. Un filo rosso, quello dell’interesse per le diverse possibilità e condizioni dell’uomo, che… Read more →

Sabato 25 novembre 2017

Una giornata molto densa per il festival: i workshop della mattina curati da Antonio Prudenzano de Il Libraio sull’editoria online, Vera Gheno e Bruno Mastroianni sulla “disputa felice” online, e quello di Adrian Paci dedicato agli artisti del territorio. L’ “off topic” del festival è stato il convegno organizzato da Imago Mundi “Patrimonio Culturale: comunità di storie, modelli, esperienze e… Read more →

Venerdì 24 novembre 2017

Mattinata densa e operativa con i nostri workshop sulle migrazioni e lo storytelling a cura della studiosa Lavinia Bianchi; sulla rilettura di Cesare Pavese con il metodo Tw Letteratura e l’app Betwyll curata da Pierluigi Vaccaneo; e con il lavoro futuristico/vintage di IED Cagliari. Durante la serata, ancora una immersione nell’arte contemporanea con l’artista contemporaneo Adrian Paci e la sua… Read more →

Giovedì 23 novembre 2017

L’apertura del festival, con una prima serata ricca di arte, musica, parole, linguaggi e radio. Negli spazi del Centro d’arte e cultura Il Ghetto prende il via la sesta edizione della kermesse, quest’anno dedicata al tema del futuro. Da esplorare, da affrontare, con cui confrontarsi, anche attraverso linguaggi inediti e pericolosi per le nostre certezze. L’arte contemporanea per esempio: l’anteprima… Read more →

Allestimenti 2017

Che festival – e che festa, che accoglienza, che cultura sarebbe- senza il lavoro attento e appassionato che si svolge nel backstage? Il nostro staff lavora agli allestimenti con molta cura, perché siamo convinti che un luogo confortevole sia la prima condizione per godere al meglio della cultura in tutte le sue forme. E’ sempre un momento magico di attesa… Read more →

Il futuro è un orizzonte aperto, una ferita, una febbre. E molto altro [Cose che rimangono dopo Pazza Idea 2017]

Fine novembre, a Cagliari. Il cuore della città, il quartiere di Castello. Quattro giorni di festival e appuntamenti che da sei anni animano e abitano gli spazi del Centro d’arte e cultura Il Ghetto. Questo è Pazza Idea, il nostro progetto che ogni anno cambia mantenendo la sua identità di esplorazione della realtà, cercando percorsi alternativi e qualche volta irriverenti,… Read more →

L’arte è mistero, domanda, rivelazione. L’anteprima dei “Futuri affreschi italiani” di Salvatore Garau

La scelta insolita, apparentemente fuori tempo ma in realtà proiettata verso il futuro, di dipingere pale d’altare. La vicinanza col tema del sacro, così rivoluzionaria in questi nostri tempi di consumo e velocità. Le domande dell’arte contemporanea, del suo rivelarsi piano, non immediatamente, o al contrario come una improvvisa epifania. Salvatore Garau è artista poliedrico, che si è espresso artisticamente… Read more →

CHIUDI
CLOSE