Venerdì 25 novembre

Mattina di lavoro ed esplorazioni per il venerdi di Pazza Idea 2016: i workshop curati dallo IED Cagliari, Pierluigi Vaccaneo per TwLetteratura e Lorenzo Pregliasco (Quorum, You Trend) sulla comunicazione politica hanno visto la partecipazione di un pubblico molto interessato! Il secondo pomeriggio del festival è tutto dedicato all’esplorazione dei “caratteri speciali” che fanno la differenza nella vita, come quelli raccontati da Gabriele Romagnoli nel suo ultimo libro, o quelli che racconta Ginevra Bompiani. Tornare indietro per agire diversamente, o forse no? Sicuramente, però, raccontare in modo “speciale” può fare la differenza. Ecco che il nostro consueto incontro sulla comunicazione quest’anno è affidato a due esperti di diversi settori, tutti accomunati da un modo originale di intenderla e praticarla: nel giornalismo e le storie quotidiane, nella promozione della cultura, nella politica. Prisca Cupellini, la responsabile digitale del Maxxi di Roma, e Matteo Caccia, scrittore e giornalista di Radio 2, conversano con il regista Renato Chiocca sui nuovi modi della comunicazione.

Tutte le foto sono di Sara Deidda.

#pazzaidea16